La più interessante novità tecnologica di MateFitness al Festival, per il pubblico scolastico, è il laboratorio “la palestra della matematica – speciale scuole”, risultato dalla passione per la divulgazione della matematica e dalla ricerca costante di strumenti e linguaggi didattici innovativi.

Il progetto, che vede la collaborazione dello staff di MateFitness – capitanato dal professore di logica Giuseppe Rosolini (Università di Genova) e dal fisico divulgatore Giovanni Filocamo – con l’Istituto di Tecnologie Didattiche (ITD) del CNR, offre alle scuole secondarie di primo grado l’opportunità di sperimentare un modo innovativo di “fare matematica” con la lavagna interattiva SMART Board™, grazie al supporto di SMART Technologies, di Intervideo e di Domino S.r.l.

Durante gli speciali “allenamenti” che le scuole possono prenotare ed effettuare nei giorni feriali del Festival (dalle 9 alle 18), docenti e studenti affronteranno il programma specificamente progettato da MateFitness e ITD per fondere l’attività con la SMART Board a quella di laboratorio didattico interattivo, integrando gli exhibit della palestra della matematica con il software di manipolazione algebrica Alnuset, realizzato da CNR-ITD.

A conclusione del Festival della Scienza, i risultati della sperimentazione saranno materia di studio per lo staff di MateFitness e i ricercatori dell’ITD.