l’exhibit interattivo è un oggetto progettato esplicitamente per raggiungere determinati scopi legati soprattutto alla didattica e alla comunicazione. Ora noi usiamo la stampante 3D per poter progettare le forme che riteniamo siano necessarie per andare a far vedere tutto ciò che serve: una forma geometrica, un meccanismo per raggiungere uno scopo, giocare con i numeri oppure mettere l’utente in condizione di fare una ri-invenzione di una risultato, una formula, un teorema  (il più delle volte legato al programma ministeriale).

“ELLE”: Enjoy the Lessons and Learn with Exhibits.

Questa serie di exhibit interattivi sono nati con grande supporto del design, della didattica interattiva, dei contenuti e anche della comodità. Si tratta di oggetti creati con la stampa 3D che da fuori sono tutti (quasi) uguali e che si possono montare tra loro creando una speciale cassettiera. Il nome “ELLE”, oltre ad essere una sigla delle parole in cui crediamo, è il nome della lettera “L”, l’ispiratrice per la forma di ogni “cassetto” all’interno del quale ci sono forme, oggetti, contenitori, piani di incastro e tutto quello che la fantasia richiama.

Vai a vedere le attività fatte con questi exhibit.

La parte di progettazione e creazione degli exhibit interattivi viene curata da Simone Mercurio esperto in design e Project Management.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *